Comunità Betania

Comunità Betania

La “Comunita’ di Betania” a Venezia è operante sin dal Gennaio 1980. È un’opera sorta per volontà del Patriarca emerito Marco e per finalità inerenti alla missione della Chiesa. La Comunità si propone di promuovere occasioni di sostegno ai poveri, attraverso l’opera di volontari, espressi spesso, ma non esclusivamente dalle comunità parrocchiali, sensibili comunque ai problemi di carità e giustizia.I volontari assicurano il servizio mensa serale e altri servizi volti al recupero della dignità umana degli ospiti. Mensa serale: 40/50 pasti al giorno, tutti i giorni dell’anno per un totale di circa 15.000 pasti. Igiene: servizio doccia, una o due volte alla settimana con distribuzione di biancheria intima, saponi, shampoo, schiuma da barba, rasoi, fazzoletti, ecc. Lavanderia: circa 2000 capi lavati e stirati annui. 10 capi a persona (utenti della mensa), servizio settimanale. Vestiario: 1500 capi distribuiti nell’anno, servizio ogni 15 giorni, più centinaia di paia di scarpe e coperte per chi dorme all’aperto. Salute: ambulatorio, un migliaio di visite all’anno con distribuzione di medicinali su prescrizione medica. Emergenza donne: centinaia di donne accolte per breve ospitalità notturna, cena, colazione, vestiario. Il gruppo “Gruppo Comunità Betania” parrocchiale si incontra per questo servizio una volta la mese nella giornata di Venerdì.

Responsabile: Aldo Menetto

Comunità Betania ultima modifica: 2016-05-08T12:10:04+00:00 da toni fontana